Music

Tutto Storia Music on the rocks Vips Positano



La Favola di Black prosegue Il Sogno della famiglia Russo continua da tre generazioni, offrendo dei servizi a regola d'arte, dalla Ristorazione all'Intrattenimento, per arricchire al meglio il vostro soggiorno a Positano, in Costiera Amalfitana:
La "nave" dello Chez Black, approda sulla Spiaggia Grande di Positano nel 1949, e prosegue la sua favola verso la fine degli anni '50, con Salvatore detto Black, così nominato per i toni bruni della sua pelle e gli occhi profondi che guardano fiduciosi verso il futuro.
Insieme con lui, la professionalità e cortesia del suo "equipaggio", una "cambusa" carica di prelibatezze mediterranee e una "stiva" impreziosita da pregevoli vini.
All'interno dello "scavo" e sul "ponte di coperta", che accoglie i turisti con i tavolini all'aperto a fianco della famosa passeggiata di Positano, si respira un'atmosfera senza tempo, resa ancora più calorosa dall'arredamento curato nei minimi dettagli e il caratteristico forno di mattoni refrattari, alimentato a legna.
Con i saporiti vapori della sua prelibata cucina, la nave di Salvatore Black, affiancato dal figlio Gianfranco, è sempre pronta a sbarcare verso nuove avventure, vivace setting per pranzi, cene, matrimoni ( max 50 persone), eventi, parties, anniversari …



Music on the rocks La fiaba prosegue nel 1972 quando viene inaugurata la discoteca "Music On The Rocks", una delle più belle e originali del mondo, ricavata all'interno di una grotta, sulla spiaggia di Positano.
Il movimento delle onde prende vita negli interni, dalle linee sinuose dell'arredamento; l'incanto del mare che bagna la Costa d'Amalfi, attraverso le immense arcate del dancefloor avvolge immediatamente il visitatore, unitamente agli effetti particolari creati dalle luci, in un'atmosfera magica scintillante di bollicine.
Oggi nella conduzione, a fianco di Salvatore Russo, detto Black, il fondatore, troviamo il figlio Peppe.
I Dee Jay provenienti dai Club più esclusivi in Europa e in Italia, i personaggi dello Show Business e dello Spettacolo di fama internazionale, contribuiscono di anno in anno ad aumentare la celebrità del Music On The Rocks nel mondo, che si conferma a tutti gli effetti una Location ideale per Fashion e Media Events, Eventi Moda e Gastronomici, Eventi editoriali e Promozionali, Parties e serate a tema.



Una nuova splendida creatura Nel 2000 nasce una nuova splendida creatura, quasi abbia preso vita dalla sinuosa sirena che fa da polena all'insegna dello Chez Black, fondendosi con la roccia della costa.
Si affaccia sul mare da una meravigliosa terrazza , avvolta dai magici colori dei tramonti indimenticabili della Costiera Amalfitana e gli straordinari chiar di luna
Le Terrazze Restaurant, oggi Rada Restaurant, location dall'atmosfera raffinata, elegante, arricchita dalla cucina di filosofia mediterranea valorizzata dai sapori del golfo, allietata dalla musica live del piano bar, per rendere indimenticabili tutti gli eventi più importanti della vostra vita : matrimoni (fino a 60 persone), parties, Eventi Gastronomici, serate a tema, cene a lume di candela.
Una fiaba incantevole da "Mille e una Notte" quella del Black's Group, che dopo aver conquistato il mare, la spiaggia, la costa, gli incantevoli tramonti e le notti illuminate da luna e stelle, attraverso gli occhi emozionati delle migliaia di turisti, viaggiatori e celebrità da tutte le parti del mondo, desidera che il suo sogni continui a volare in alto, magari conquistando un pezzetto di cielo … e la favola continua …



Il Music Ieri/ Quinn e Walter Chiari Non più pirati saraceni alla conquista di quest'angolo di paradiso ma personaggi famosi del jet set internazionale, amanti della movida, del Vip watching, cultori dei club più trendy, approdano sul magnifico dancefloor del Music On The Rocks affacciato sulla Spiaggia Grande.
Agli albori degli anni '70 Anthony Quinn, Walter Chiari e la biondissima Gloria Guida, frequentavano, insieme a numerosi attori e personaggi dello Spettacolo di fama Internazionale, il disco club e il piano bar del Music On The Rocks.
Nato da un progetto della fine degli anni '60, Il Music on the Rocks nell'agosto del 1972 inizia la sua fama nazionale e internazionale, portando la musica sulla spiaggia di Positano.
Con lo scorrere degli anni diviene uno dei Disco Club più famosi del mondo, e con le sue luminose arcate, una vera e propria opera d'arte che fonde la natura all'estro e alla fantasia umana.
Il Music on the Rocks si sviluppa su due livelli: entrando nel locale si accede alla main room; l'arredamento curato nei dettagli, ispirato al movimento delle onde del mare e alla conformazione della costa, insieme agli effetti particolari delle luci e alla musica live, louge e disco, creano un'atmosfera spettacolare.



Quarant'anni ma non li dimostra Dalla voce del fondatore, Salvatore Russo, detto Black, le novità recenti:
"Quarant'anni ma non li dimostra, innovativo e al passo con i tempi come musica e organizzazione di eventi e serate, inaugura con il suo compleanno, il "Mercolady", una serata settimanale free entrance per le donne, allietata da sfilate di moda, scintillanti bollicine e sorprese al femminile, per poi ballare al ritmo della musica dei Dj Internazionali e Dj Resident: Max Zotti, Mario Iovieno e voice Gallo. Il Mercolady è l'evento che si inserisce in una coinvolgente programmazione Settimanale:
Il Lunedì è dedicato al Crazy Monday con serate a tema.
Dal mese di Luglio il Martedì è il giorno della Deep Music; il Venerdi si alternano speciali serate dedicate agli ospiti degli Hotels di Positano e il Sabato On the Rocks è l'appuntamento cult imperdibile!"



Black La storica Discoteca di Positano festeggia i suoi primi Quarant'anni.
Ricordando i Beatles e i Rolling Stones, ospiti illustri in questo luogo incantevole.
"Fu proprio in una Villa alla Sponda che i Rolling Stones scrissero il testo di una delle loro famose canzoni:
"Midnight Ramblers" - racconta Salvatore Russo detto "Black", il fondatore del Music on the Rocks – mentre a Positano si respirava l'atmosfera unica e internazionale dell'estate del 1972, anno in cui prese vita questo locale, in una terrazza che affiora dalla roccia e si adagia sulla Spiaggia Grande, a ridosso sul mare. "



Positano e il Music on the rocks E' difficile presentare Positano meglio di John Steinbeck, Premio Nobel per la Letteratura, uno dei più grandi scrittori americani del Novecento, uno dei tanti che hanno lasciato il cuore tra le stradine della cittadina costiera:
"Positano colpisce profondamente.
E' un posto di sogno che non vi sembra vero finchè non ci siete ma di cui sentite con nostalgia tutta la profonda realtà quando l'avete lasciato".
Questo luogo amato da scrittori, poeti, registi e attori cinematografici, paesaggisti, grandissimi ballerini e cantanti d'opera, va bene sia per una notte da sogno, sia per una vacanza stanziale.